NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili, anche di terze parti autorizzate, necessari al funzionamento e utili ai fini illustrati nella cookies policy. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookies. Per maggiori informazioni leggere l'informativa.

Anno 2014

Le news del 2014 (46)

Le news del 2014

Avvelenamenti: l'impegno della Amministrazione

Schermata13Oggi il Sindaco del paese di Aragona durante una lunga telefonata con Zina ha confermato che il Comune presenterà denuncia contro ignoti costituendosi parte civile, che tappezzerà il paese di manifesti per ricordare che uccidere un animale oltre ad essere un atto vile è anche un reato, che già in mattinata stava provvedendo per bonificare la zona...
Gli angeli di Aragona, volontari e semplici amici degli animali continueranno a vegliare i piccoli amici di pelo affinche' noi e voi si possa metterli al sicuro, amati e coccolati.

Le ultime adozioni dell'anno

1959348 10203409051402725 9048243923778552410 n

Queste sono le foto delle nostre ultime adozioni dell'anno. Due bellissime e difficilissime adozioni che avremmo dovuto, voluto e meritato godere insieme a voi e agli adottanti. Ma ad Aragona (Ag) una o più mani assassine, mentre noi organizzavamo la nuova vita di Fedele e Bianca, stavano preparando bocconi mortali e organizzando la morte di Greta, Petit e Luke. Tre cani liberi accuditi e chippati a nome del comune.

Scusateci se non vi abbiamo subito fatto gioire per Bianca e Fedele, noi ancora non ci riusciamo pienamente. Chiediamo scusa agli adottanti se accanto alle foto gioiose dei loro nuovi amici pelosi affianchiamo le foto di Greta, Petit e Luke ma ci è sembrato doveroso, in fondo vivevano nello stesso paese ma per loro non abbiamo fatto in tempo a trovare una casa al sicuro. Ringrazio Salvatore S. e sua moglie Eva Josifkova S. perchè queste due adozioni sono gran parte merito loro.

10903881 10203409051162719 3623681773161596894 o

Comunicato stampa avvelenamento cani ad Aragona

Voglio iniziare così 29 dicembre 2014. Una data iniziata nel migliore dei modi: due piccoli cagnolini salvati dalla Sicilia e in partenza verso le loro nuove famiglie. Gioia, risate di commozione e poi, poi il baratro ed il buio.

Altre 3 creature nel frattempo MORIVANO, UCCISE!

COMUNICATO STAMPA FORMATO PDF

Comunicato stampa

IERI...29 DICEMBRE 2014 CON FIDO NEL CUORE DICE BASTA!!!!
Voglio iniziare così...29 dicembre 2014... Una data iniziata nel migliore dei modi...due piccoli cagnolini salvati dalla Sicilia e in partenza verso le loro nuove famiglie. Gioia, risate di commozione e poi...poi il baratro ed il buio.. Altre 3 creature nel frattempo MORIVANO...UCCISE!!! Sì uccise!!! Ad Aragona (Agrigento) dalla mano dell’uomo che si è adoperato ad acquistare delle leccornie per avvelenarli. L’ultimo avvelenamento l’avevamo subito e pianto il 19 Dicembre, la nostra amata Sasha cane libero accudito. I loro corpi sono rimasti sul terreno freddo, con gli spasmi per il dolore, con le persone che tra le lacrime cercavano di rianimarli...quel boccone gli è costato la vita...guardate le foto... non giratevi altrove. Erano anime buone, messe in regola con i vaccini, i chip, stavamo facendo tutto per poterli salvare e dargli una famiglia, per toglierli da chi ritiene che il territorio è riservato alle persone e non anche alle altre creature, coloro che hanno avvelenato non hanno avuto pietà di nessuno. DICIAMO BASTA a questa vigliaccheria, mi rivolgo anche a voi che non siete interessati, ricordatevi che questo veleno potrebbe finire nelle mani dei vostri bambini perché è sparso sul territorio, SUL NOSTRO TERRITORIO!!!!
E’ da cinque anni che attraverso l’associazione Con Fido nel Cuore seguo questo paese, ho visto alternarsi tante persone nei ruoli e nelle funzioni ed oggi chiedo all’amministrazione Comunale di darmi supporto per evitare che si ripetano questi atti. Chiediamo chiarezza, chiediamo interventi, chiediamo tutela del territorio.
Nei prossimi giorni contatterò tutte le istituzioni preposte a vigilare, non avrò tregua finchè non avrò risposte alle mie domande, finchè Sacha, Greta, Luke e Pepy e tutti i poveri cani morti avvelenati avranno giustizia. NESSUNO E DICO NESSUNO, dovrà più subire tali atti. Con Fido nel Cuore andrà avanti e farà tutti i passi legalmente richiesti per porre al riparo le vite degli altri piccoli sul territorio e consegnare alla giustizia l’autore di queste azioni criminali.


Zina Giambertone Presidente Con Fido nel Cuore
ASSOCIAZIONE CON FIDO NEL CUORE ONLUS

Greta

La strage degli innocenti

Sasha, Greta, Luke e Pepy avvelenati, uccisi ad Aragona, vittime di un freddo e sistematico progetto di eliminazione. Morte con il veleno: una morte atroce che non si augura neanche ad un nemico. Oltre allo sdegno e al dolore la domanda continua senza risposta alle autorità che assistono quali spettatori distratti a queste stragi che non sono solo motivo di dolore e lacrime per gli animalisti, ma reati.

Sasha uccisa dal veleno in pieno centro di Aragona

Sasha 6 anni randagia abbandonata in condizioni pietose, ma curata e seguita con amore uccisa con frattaglie di carne di agnello, certosinamente condite con un potente veleno. Il soccorso e' stato immediato da parte del veterinario ma nulla e' servito! Una cagnetta buona e silenziosa adesso non c'è più! UCCISA nella Via Vittorio Emanuele, via principale di Aragona, un piccolo centro dell'Agrigentino, VERGOGNA! Viveva sotto casa di Patrizia ma adesso non c'è più. Possibile che nessuna abbia visto in pieno centro la persona che metteva delle frattaglie di carne per strada?

 

10172675 1552717311641081 5011488256465535256 n

Ritrovati cuccioli abbandonati in uno scatolone

10653725 10203186149910327 3951686854234729325 n

I piccoli rinvenuti ieri vicino la spazzatura hanno fame e lottano. Il veterinario li ha trovati in condizioni discretamente buone ma sono molto piccini (hanno ancora il cordone ombelicale attaccato) e dovrà passare qualche settimana prima di pensare che potranno farcela. Intanto Fiocco li controlla e mamma Pat... li allatta. PRESTO CERCHERANNO CASA...

24 Novembre 2014 - Fiocco veglia sui cucciolini, Fiocco e i suoi piccoli nuovi amici

 

24 Novembre 2014

I cuccioli sono piccolissimi, vengono accuditi e allattati e sono stati portati dal veterinario

 

19 novembre 2014 - Il ritrovamento

Succede sempre ad ARAGONA AG! Abbandonati così. Eccoli questi 3 fratellini indifesi tolti alla mamma appena nati e gettati via. Adesso sono in due. il loro fratellino l'abbiamo trovato imbrigliato e strangolato dai manici di quel sacchetto di plastica accuratamente annodato, da formare un cappio mortale! Adesso sono in due i fratellini rimasti. Loro hanno tanta fame e tanta voglia di vivere. Ora sono al sicuro insieme a Fiocco di Neve. Non siamo riusciti a trovare una mamma che li allattasse o una balia umana che li prendesse entrambi, così ho deciso di occuparmene personalmemte, ma non e' semplice, serve di tutto: traversine igieniche, salviettine umidificate, rotoloni di carta, microclismi pediatrici e copertine, che vengono sporcate e lavate di continuo.

Presentato il calendario di Fiocco di neve 2015

presentazionecalendarioSITO

Oggi sono un cane felice.
Oggi io sono fortunato e voglio, con questo calendario, aiutare tanti pelosetti di Aragona in difficoltà.
Oggi se sono qui lo devo a Patrizia ma anche alle tante zie e zii a distanza, grazie a loro ho potuto avere le cure di cui avevo e ho bisogno, il cibo adatto al mio corpicino particolare, tanti giochini, un bellissimo carrellino per correre e tanto tanto affetto ed attenzioni.
Oggi Patrizia è diventata "mamma Pat" ♥ e non mi fa mancare nulla. Sono felice: adoro i miei giochini, le coccole e i tanti amici pelosetti che Patrizia ospita e che sono più sfortunati di me: vecchini malati lasciati in strada, cuccioli abbandonati in cerca di una famiglia, randagini senza cibo e cure.

FORMATO CHIUSO 21X30 CM. FORMATO APERTO 30X42 CM. DA APPENDERE

Assenteismo, processo a 3 dipendenti Comune Aragona

 

Queste le persone del settore 9 che da anni sono preposte alla gestione del randagismo ad Aragona. Questi gli interlocutori per le Associazioni animaliste come Confido nel Cuore che ha deciso di non abbandonare i cani di Aragona e di occuparsi dei randagini, tra mille difficoltà ma con il supporto di tanti privati cittadini di ogni parte di Italia che aiutano concretamente.
Finalmente qualcosa potrebbe cambiare? Lo speriamo con tutto il cuore.
Ora ci aspettiamo un cambiamento. Forza Aragona!

Link all'articolo on line su www.sicilia24h.it

Assenteismo, 3 dipendenti Comune Aragona a processo

Al Tribunale di Agrigento sono a processo 3 dipendenti comunali di Aragona accusati di essersi arbitrariamente allontanati dal posto di lavoro. In Aula ha deposto un ispettore della Digos, che ha condotto le indagini. Il poliziotto ha raccontato : “abbiamo pedinato gli impiegati, e i filmati delle telecamere nascoste dentro gli uffici rivelano che i dipendenti uscivano e le stanze restavano vuote per ore”. Innanzi alla sezione penale presieduta da Luisa Turco rispondono di truffa e peculato il capo dell’Ufficio di Protezione civile, Salvatore Bellanca, 62 anni, e i dipendenti Angelo Buscemi, 47 anni, e Alfonso Galluzzo, 50 anni. L’ inchiesta è scattata a seguito di un esposto anonimo che ha denunciato casi di corruzione e di assenteismo al Comune di Aragona.
fonte teleacras

Gigino sta meglio

1654061 1530118973900915 7790908404866080292 nEccolo il nostro tenero vecchietto Gigi, correre come mai! Ancora è trattato farmacologicamente per la leishmania, ma sta rispondendo benissimo! Grazie a tutti coloro che mi hanno aiutato a curarlo. GRAZIE a quanti hanno creduto in me! GRAZIE davvero con il cuore da Patrizia Salamone e dal vostro Gigi.

Grazie a tutte le persone che ci han dato una speranza, quella di poterlo curare. Oggi Gigi e' fuori pericolo di vita, ancora altre due settimane di terapia poi biopsia... Incrociamo le zampe!

 

 

 

 

 

Fiocco vi saluta!

Il languidissimo capellone manda a tutti i suoi amici un sacco di baci. Ha voluto che fotografassimo tutti i suoi giochi per farveli vedere. Il nostro amato capellone ci ha fatto un pochino preoccupare perchè per un paio di giorni ha avuto dolori alle zampe anteriori, Patrizia Salamone ha da subito pensato che la causa fosse un eccessivo uso del carrellino ( per due giorni si è scatenato come un matto in campagna e in paese ha corso come un centauro) e che quindi fosse solo una contrattura muscolare ma si sa che le mamme sono apprensive. Eravamo pronti per portarlo dall'ortopedico ma in due giorni tutto è tornato alla normalità anzi il nostro capellone è il primo a fiondarsi davanti alla porta!

fiocco17102014

Serve aiuto per le spese

Abbiamo bisogno di una zampetta! Le spese sono state tante davvero ed abbiamo ancora da saldare 1.000 euro di spese dai veterinare.
Fedele (per gli amici Willy) è andato a fare il controllo erlichia e ahimè il valore è ancora alto. Altri 13 gg di Miraclin ma questa volta insieme dovremo dare anche il deltacortene. Oltre l'erlichia abbiamo controllato leishmania (con puntato midollare) e filaria. Leishmania e filaria negativo). Per favore, chiedo a chi ci conosce di darci una mano ad affrontare le spese. Per gli ultimi otto cuccioli abbiamo aperto un evento che ci ha aiutato a coprire le spese ma non totalmente. Insieme agli otto cuccioli sono partiti altri 6 cani. Prima di questi 14 cani (partiti in aereo verso le famiglie il 4 ottobre) ci siamo occupati dei 3 maremmanini romani : per loro non abbiamo chiesto aiuto ma ci hanno fatto sudare. Appena possibile vi farò come al solito tutti i conteggi pubblicando le fatture già pagate e quelle ancora da pagare per chi invece sa come operiamo e vuole già darci una mano... che dire: grazie!

10720726 10202930247032915 1897866208 o

 

Nuovo abbandono!

Nuovo abbandono ad Aragona. Questi cuccioli di poche settimane sono stati trovati da Patrizia Salamone abbandonati nella sua campagna.
Purtroppo Patrizia non è nelle condizioni fisiche migliori per occuparsi di loro, quindi i cuccioli verranno portati in canile dove, come tutti ben sappiamo, li nessuno si prenderà cura di loro. In questi mesi come tutti sappiamo, Patrizia ha ospitato un numero considerevole di cuccioli, ma adesso, come detto sopra, non può occuparsi di loro perché non è nelle condizioni migliori.

abbandono10102014 g

 

 

 

 

Argo/Frizzy in stallo cerca casa

Argo o Frizzi come lo chiamavano fino a venerdì mattina in canile è ora in stallo in famiglia in attesa di una famiglia tutta sua. Argo è un cagnolino che è entrato in canile ancora cucciolo ma il suo meraviglioso carattere non si è modificato di una virgola: CERCHIAMO UNA CASA ANCHE A LUI!

Consuntivo partenza del 4 ottobre 14

Zina Giambertone scrive: "Storia di una partenza, storia di ordinaria amministrazione se non fosse per il fatto che a partire questa volta erano in 12, se non fosse che tra i dodici c'era anche Kody con tutti i suoi sei mesi trascorsi a casa con Patrizia Salamone e il nostro amato Fiocco di Neve. C'era Betty uno tra i primi cani liberi accuditi di Aragona. C'erano Oda, Sebastian e Argo/Frizzi fatti uscire dal canile e c'erano anche i 7 nanetti figli di Bianca che abbiamo visto tutti insieme nascere e abbiamo seguito giornalmente nella crescita in questi 70 gg.
Li vedo tutti lì nei trasportini, pronti a partire verso "la vita" e i ricordi di ognuno di loro si riaffacciano. Il ritrovamento, le piccole/grandi difficoltà quotidiane avute, i timori di non riuscire a coprire le spese, di non riuscire a trovargli adozione... ma oggi erano lì e i loro occhietti guardavano Patrizia, Salvatore ed Eva per capire cosa stesse accadendo. Vorremmo avere la certezza che in quel momento capiscano che non li stiamo abbandonando ma permettendo una vita migliore... si piange... si piange sempre alle partenze. Lacrime di gioia ma anche di stress accumulato, di paura, di tensione, di tanti sentimenti talmente diversi tra loro che è difficile anche sintetizzarli con una sola parola. Ma come sempre è d'obbligo ringraziare: gli adottanti, gli staffettisti (moltissimi lo hanno fatto gratuitamente ridandomi nuovamente fiducia nel volontariato), Katia Cereda e sua figlia Chicca della Border's Angels (accogliere 12 cani, adottanti e staffettisti... ragazze siete strepitose!). Ringrazio la squadra del Cuore di Con Fido nel cuore (Rita Giardili coordinatrice staffette, Silvia Vivì e Adriana Greco rapporti con gli adottanti, Catia Mannucci e Rosi De Luca alla diffusione appelli) perché senza loro tutto oggi per me sarebbe più difficile. Grazie alle madrine a distanza degli otto cuccioli e di Bianca (il loro aiuto è stato un vero toccasana). Ringrazio Clarissa per tenere sempre aggiornato la situazione Aragonese nel sito www.nelnomedelcane.org. E soprattutto ringrazio Patrizia Salamone, Salvatore e sua moglie Eva che hanno cresciuto e curato tutti e 12 in maniera esemplare."

Sabato 4 ottobre grandi partenze!

Sabato grandi partenze:
7 cuccioli del cittadino aragonese che aveva trovato la mamma incinta e che dovevano partire sabato scorso (purtroppo a perso la coincidenza del volo in aeroporto).
Kody
Betty
Oda
Sebastian
e anche Argo ultimo cucciolo in canile

Assistenza ai cani di strada Tina e Beethoven

Diversamente da quello che sembra Tina e Beethoven sono seguitissimi. Vero, vivono in strada, ma grazie al contributo e sostegno di Patrizia S. sono ancora vivi. 

 Ma non possiamo dimenticare che vivono in strada fra mille pericoli. Con queste foto (qui sotto) un po' meno "romantiche" e un po' più reali vi renderete tutti conto meglio di dove e come vivano Tina e Beethoven. Solo il loro profondo amore non è bastato a commuovere, non è stato sufficiente a trovare per loro una casa che li accolga insieme. Vi prego non facciamogli passare l'inverno per strada. Non facciamogli correre il rischio dell'avvelenamento. CONDIVIDETE OVUNQUE questo grande amore che tanto ha da insegnare e che solo noi possiamo proteggere. Per info: 3316892992 oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Riepilogo del 19 settembre 14

Amiche ed amici, tante novità. FEDELE adottato: mancano gli ultimi documenti. BETTY parte per lo stallo al nord: di lei si è innamorata una persona stupenda che vuole darle una chance. il 27 settembre partono gli otti cuccilolotti figli di BIANCA. Adottato anche CODY e la piccola ODA. Solo il piccolo SEBASTIAN deva ancore essere un po' socializzato prima di trovare adozione.

Oda ADOTTATA! Pronta per la partenza

 

ODA adottata! Pronta per la partenza e per la sua nuova vita. Auguri Oda!

NOTIZIA ORIGINALE

Oda, dei 5 fratellini manca solo lei da adottare

Pubblicata 11-09-2014

Manca solo ODA da adottare: Gli altri 4 fratellini tutti adottati. Nati in canile ad Aragona hanno trovato una casa. Ora manca solo lei ODA (da grande 18/25 kg max) femmina.

 

Fedele cerca casa ADOTTATO! Auguri bellissimo pelosone

Mancano le ultime conferme, FEDELE ha trovato casa! Messi a punto i documenti per Fedele una nuova vita.

NOTIZIA ORIGINALE

Fedele cerca casa urgente

Pubblicato il 11-09-2014

FEDELE cerca casa: l'abbiamo chiamato così perché cerca un proprietario fedele proprio come lo è lui! Federica l'ha trovato ad Aragona, gli ha dato un po' di pappa e ora lui non la lascia un secondo. Cammina al suo fianco senza guinzaglio, risponde a comandi ( fermo, seduto, andiamo). Va d'accordo con cani (sia maschi che femmine) e non aggredisce i gatti. Perché non lo tiene Federica? Perché il primo di ottobre si recherà come sempre a Palermo dove studia e Fedele non può seguirla. Prestissimo verrà portato dal veterinario per un controllo generale. Potrebbe avere sui 5 anni ma di Fedele sappiamo solo quanto sia buono e bello. Verrà affidato in tutta Italia con compilazione moduli e incontro con un volontario per una breve chiacchierata. Per info: 3316892992 oppure zina@confidonelcuore>

 

Betty parte per lo stallo al nord

Betty ha trovato stallo al nord presso una persona stupenda che si è innamorata di lei e vuole dale una chance. Auguri orsetta Betty!

NOTIZIA ORIGINALE

Betty, bellissima 3 anni cerca casa, urgente!

Pubblicato il 04-09-2014

Aiutiamo Betty! Femminuccia di circa 3 anni cerca famiglia altrimenti sara' reimmessa in strada. Betty fa parte del programma del comune di Aragona di sterilizzazione e reimmissione sul territorio. Purtroppo subira' un secondo intervento ... speriamo bene. Condividendo daremo una chance a Betty di trovare una casa. Aiutiamola!


Zina 3316892992 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Silvi 3477961484 Silviaconfidonelcuore.com
Adriana 3341802 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Baby cucciolina cerca casa

Questa meravigliosa e dolcissima cucciola è rimasta senza adozione: 7 fratelli hanno trovato casa, (Figlia di Bianca per la quale cerchiamo adozione)solo lei è rimasta senza famiglia... per fortuna non capisce altrimenti sarebbe tristissima... Baby cerca famiglia!

 

Sophie bellissima cerca casa

Sophie circa 1 anno e 3 mesi, cerca casa. Ecco Sophie!
E' una cagnolina docilissima e con un bel portamento, a breve sarà sterilizzata.
A casa è buonissima, non sporca e non danneggia nulla.
Il veterinario che l'ha visitata sostiene che è una cagnetta giovane, dice non più di un anno.
E' una taglia media.
 
E' stata abbandonata sulla statale 189 Palermo-Agrigento, prima delle feste di Pasqua.
 
Ero in macchina e per un pelo la macchina che mi precedeva la investiva.
E' stato rischioso recuperarla, magrissima ma pulitissima ed in pieno calore, vagolava come fosse ubriaca.
Dopo pochi metri mi sono fermata ed appena scesa dall'auto mi è venuta incontro.
Non sarei mai riuscita a lasciarla lì!
 
Ci auguriamo che possa trovare una famiglia che la ami, anche perchè ha i requisiti per poter vivere in casa, proprio perchè educatissima, non ha mai rovinato nemmeno una pianta della terrazza.
 
PAT

 

Gigino continua le cure

GIGINO continua le cure: dolce vecchietto ha ripreso a mangiare da solo. La ripresa e' molto lenta ma non smettiamo di sperare il meglio per lui. Trovato abbandonato per strada, vecchino e malato è stato accolto da Patrizia che lo cura e lo coccola con mangiarini speciali, carezze e calde e pulite copertine.

Lulù Jr. due mesi cerca casa

Lulu' Jr. scricciolo di 2 mesi cerca casa: 2kg di indicibile dolcezza! Vagava tutta sola per la strada quando Patrizia S. l'ha notata. Adesso e' al sicuro con i suoi pelosi, ma cerca una mammina che sappia ricambiare il suo amore incondizionato. Per info Patrizia 377/2667200. Aiutiamo Lulu' Jr a trovare una casa!

Bianca mamma single cerca casa per sempre


Mi chiamo Bianca, un incidente di percorso e ... zac! Otto figli- Dopo che avrò finito di allattarli verrò sterilizzata e subito dopo data in adozione, sempre che qualcuno mi richieda ihihihih. Sono una taglia media (intorno ai 15/18 kg), sono socievole e molto coccolona. Verrò ad abitare con te e ti riempirò la vita se me ne darai l'opportunità. Sarò il tuo cane devoto che pazientemente aspetterà che torni dal lavoro per riempirti di baci e feste. Saprò essere invisibile quando capirò che non è aria perché la strada mi ha insegnato molto. Se sarai disponibile ad adottarmi quando avrò finito con i marmocchi (ovvero a fine settembre visto che dovranno anche steilizzarmi) comincia però a metterti in contatto con le mie tate, sono tante e le trovi tutte nei collaboratori di questo album oppure scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
ALLORA? CHE FAI CI PENSI? GUARDAMI NEGLI OCCHI E DI' CHE NON SONO PROPRIO IL CANE CHE STAVI ASPETTANDO!

Madrine a distanza per gli 8 piccoli

Trovata mamma e otto cuccioli: mamme a distanza per tutti i piccoli, grazie per il vostro sostegno. L'associazione opera anche sostenendo i privati che trovano cuccioli impegnandosi ad aiutare a trovare loro una famiglia. Ora gli 8 piccoli sono con la loro mamma sereni al caldo passando il tempo a poppare il latte e dormicchiare a casa del ragazzo che li ha trovati. Grazie agli eventi organizzati hanno tutti la madrina a distanza per provvedere a cibo e vaccini e si spera entro breve di raccogliere tutti i fondi per le partenze. Un piccolo ha già trovato adozione. Se ne parlerà appena svezzati.

Cuccioli nati in canile in partenza

I cuccioli nati in canile dalla mamma incinta partano dal 16 agosto per le famiglie adottive

Anche con poche foto quattro dei cucciolini bianchi e neri nati in canile hanno trovato famiglia. Il quinto lo terrà una persona fidatissinma fino al momento dell’adozione. Il Comune però dovrà provvedre al trasporto in aeroporto e al pagamento del volo. Noi abbiamo travato 4 splendide adozioni e uno stallo e non possiamo provvedere economicamente a tutti i cani comunali.

Cuccioli tutti adottati tranne uno

Tutti i cuccioli adottati... a parte uno

Eh sì tutti adottati a parte il piccolo Cody. Grazie ad un piccolo gruppo di volontari, a chi fa le visite preaffido, ai donatori che sostengono contribuendo alle spese per i voli, agli adottanti, si sono potuti far adottare tutti i cuccioli trovati ad Aragona, compresi quelli nati nel canile da una cagnolina accalappiata incinta, anche con adozioni in coppia di alcuni fratellini. Grazie a tutti ora manca il piccolo Cody

Mamma Gilda finalmente adottata!

Vi ricordate la mammina riportata in canile per allattare i cucciolini accalappiati e poi mandata in stallo in Veneto in cerca di casetta? L'ha trovata insieme ad una bellissima famiglia capace di trovare e dare affetto anche ad una cagnina adulta. La notizia originale del 1 marzo e 16 gennaio 14.

Sostegno per 8 piccoli trovati da un privato

L'associazione opera anche sostenendo i privati che trovano cuccioli impegnandosi ad aiutare a trovare loro una famiglia. Ora gli 8 piccoli sono con la loro mamma sereni al caldo passando il tempo a poppare il latte e dormicchiare a casa del ragazzo che li ha trovati. Se ne parlerà quando saranno più grandicelli. Per questo nuovo ritrovamento è stato aperto un evento su Fb trovando già mamme e papà a distanza.

Cani malati in canile

Ancora una volta abbiamo fatto richiesta scritta di avere, fatte le analisi ai cani, le schede di ognuno per poter procedere all'acquisto dei farmaci e continuare con le cure iniziate nel giugno 2013 grazie ESCLUSIVAMENTE al sostegno delle meravigliose persone che hanno adottato a distanza i malatini di Aragona.

Sabato 12 Luglio 14 prevista nuova partenza

In partenza gli adottati: Enea, Nerone e Greta. In partenza anche Artù e Luke che hanno trovato adozione in coppia. Parte anche Ginevra per uno stallo a Milano dove le adozioni risultano più veloci. I piccoli trovati il 16 giugno erano in condizioni di salute critiche ma curati e seguiti si sono ripresi alla grande.

Atteso rimborso partenza di marzo 2014

L'associazione Confido nel Cuore attende ancora il rimborso concordato con il Comune per le partenze di marzo. Ha avuto assicurazione che verrà effettuato seppur con i tempi delle Amministrazioni locali.

Sterilizzazione randagi sul territorio

Al via il programma di sterilizzazione dei randagi sul territorio da parte della ASP. Questa ottima iniziativa in collaborazione con l'Associazione Confido purtroppo mostra qualche mancanza per esempio nella assenza di un luogo per la degenza. Si è infatti provveduto a rimettere sul territorio i cani sterilizzati (maschi e femmine) contando sul sostegno di Patrizia S. per il monitoraggio e cura e somministrazione della copertura antibiotica. Purtroppo i box di proprietà di Patrizia S. che si pensava utilizzare in accordo con il Comune per la degenza post op. sono pieni di cuccioli e quindi non utilizzabili. Questa ottima iniziativa risulta però vana se non si provvederà ad una verifica dei cani padronali microchippatura ed anagrafe per evitare il gravissimo fenomeno dell'abbandono di cuccioli ed adulti.

L'amore non conosce limiti: Tina e Beethoven

L'inverno si avvicina e loro sono ancora per strada. So che questa adozione è un vero miracolo ma Tina e Beethoven sono inseparabili e per loro non possiamo che cercare uno stallo o un'adozione in coppia.

Tutte le storie d’amore meriterebbero il lieto fine ma Tina e Beethoven meritano di più! Meritano un’adozione in coppia e se avrete la pazienza di leggere la loro commovente storia non potrete che darci ragione.
Tina: 2 anni, taglia medio contenuta (12 kg) meglio conosciuta nel web come “mamma Tina”.
Beethoven: 6 anni golden retriver puro lasciato a vivere nei pericoli della strada dai suoi proprietari. Ma partiamo dal principio. Beethoven, quando incontrò Tina , viveva già per strada da anni ma la sua vita da giramondo finì nell’istante in cui i suoi occhi incontrarono quelli di Tina. Fine delle scorribande notturne e delle giornate trascorse lontano dal suo quartiere in cerca di guai e di “femmine”.
Tina, forse, la conoscerà proprio durante una scorribanda notturna a caccia di donne! Quell’amore nato per caso genererà sette batuffolini pelosi. Beethoven, durante l’allattamento, non l’abbandonerà un solo istante. Appena i cuccioli cominciarono a camminare, rischiando così di essere investiti, mamma e piccoli furono messi al riparo in un box ma per papà Beethoven purtroppo non c’era posto. Per settimane Beethoven vagò senza meta, irrequieto. Quasi si ammalò rifiutando totalmente il cibo. Per un paio di giorni di lui si persero le tracce e si pensò al peggio, quando finalmente eccolo riapparire! Bello e fiero come sempre.
Chiamammo i proprietari e li minacciammo facendogli presente che, anche se non chippato, tutti in paese sapevano bene di chi fosse quel meraviglioso golden. Ci pentimmo immediatamente, la loro soluzione era stata portarlo in campagna. Ma Beethoven trovò presto il modo di tornare in paese alla ricerca della sua amata.
Da allora non si sono più separati, da allora nessuno si è più permesso di farlo. Stiamo aspettando a sterilizzare Tina per avere la possibilità di mettere anche Beethoven con lei.
Date una mano a questa coppietta pelosa a trovare la loro casa, dategli una mano affinchè possano invecchiare insieme ma facciamo presto perché ogni minuto la loro incolumità è a rischio!
Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Comunicato dopo il ritrovamento di 3 cuccioli il 16 giugno

Amiche ed amici che seguite i cani di Aragona nelle News qui a fianco potete vedere la sequenza di abbandoni che riguardano il solo paese di Aragona. Cuccioli a non finire, adulti abbandonati malati e in fin di vita. Tutto questo nella totale indifferenza dei cittadini e con la mancanza di iniziative da parte delle autorità.
 
Dopo tutti i tentativi di trovare una strada che porti ad una fattiva collaborazione fra Associazione e enti preposti, Zina Giambertone Presidente della Associazione Con Fido nel Cuore Onlus ha, a seguito dell'ultimo atto vigliacco l'abbandono di altri tre cuccioli in uno scatolone fuori dalla abitazione della casa della unica volontaria animalista del paese deciso di inviare una comunicazione a Ministero Comune ed Enti.
 
Non è infatti più possibile continuare ad occuparsi di "cuccioli abbandonati negli scatoloni " e cani buttati una volta diventati vecchi e malati.
 
Il Comune deve da un lato applicare la legge vigente, applicarla e con vigore e dall'altro porre in atto tutti quei mezzi che permettano di dare una svolta seppur progressiva in termini di rispetto degli animali e delle leggi anche da parte dei cittadini.
 
Nelle comunicazione alle Autorità la Presdente di Con Fido Nel Cuore Onlus ha fatto presente che non è solo sterilizzando i cani liberi sul territorio che si risolvono i problemi, servono urgentemente:
CONTROLLO SUL TERRITORIO DEI CANI PADRONALI ( TUTTI DEVONO ESSERE MICROCHIPPATI) ovviamente il Comune dovrebbe provvedere all’acquisto di un lettore di chip
CAMPAGNA DI STERILIZZAZIONE A PREZZI CALMIERATI PER CANI PADRONALI (viene fatta in tutta Italia tranne in Sicilia, chissà come mai)
CAMPAGNE DI VOLANTINAGGIO PER SENSIBILIZZARE CITTADINI A STERILIZZAZIONE, A NON ABBANDONO, A COLLABORAZIONE CON ENTE ED ASSOCIAZIONI.
ORGANIZZARE UN POSTO, CON L’AIUTO DEI SUGGERIMENTI ASL, ATTO AD ESSERE UN PUNTO DI PRIMA ACCOGLIENZA PER I CANI VAGANTI CHE AVESSERO BISOGNO SOLO DI UN BREVE PERIODO DI STALLO.
 
Cose ovvie qualcuno potrebbe pensare, beh ad Aragona no.
 
Comune Ministero non può pensare che tasche private (come le Vostre che contribuite con le donazioni per i cani di Aragona) e alcune caparbie seppur piccole Associazioni possano sostituirsi ad indifferenza, cecità e mancata applicazione delle leggi.
 
Amiche ed amici, non è finita qui ovviamente, le forze oltre ad occuparci di animucce in pena sono rivolte a continuare a pretende l'ovvio, quegli atti di civiltà che possano far fare ad Aragona un salto di qualità un volta per tutte.

Altri 3 cuccioli abbandonati in uno scatolone

Ma come è possibile continuare così? Dove il Comune di Aragona pensa si possano mettere tutti questi cuccioli, come li si debba mantenere e curare, mantre nessuna politica di verifica dei cani sul territorio vene fatta! Cani padronali che vengono fatti accoppiare per poi liberarsi del fastidioso fardello con una scatola di cartone abbandonata questa volta fuori dalla casa di campagna della sola volontaria ad Aragona, Patrizia. Si chiamano Ginevra, Artù e Luke.
 
VERGOGNA!

Mamma Aisha: una bellissima adozione!

Vi ricordate di mamma Aisha legata alla catena, i suoi cuccioli scheletrici sotto un bancale di legno, pezzi di pane gettati per terra (forse rimasuglio dell’ultimo pasto)? (la notizia più sotto).
Fino a tre mesi era in un'orrida stalletta con tozzi di pane buttati per terra per nutrire lei che a sua volta doveva nutrire i suoi 7 cuccioli... ma a volte i miracoli accadono e di quel miracolo fate parte anche voi.

MAMMA AISHA PRIMA

MAMMA AISHA ORA

Mamma Aisha non poteva immaginare che la sua vita sarebbe cambiata così tanto e giustamente se la ride ahahaha.

Oggi in bocca stringe un giochino ieri un tozzo di pane duro!

Altri 3 cuccioli questa volta trovati dal fratello di Patrizia

Dante, Beatrice ed Enea: trovati dal fratello di Patrizia. Visto il "pienone" nei box in campagna di Patrizia doveva per forza tenerli lui (soprattutto finchè c’era anche Punto, partito dopo Virgola). Un giorno però Il fratello l’ha chiamata dicendo che Beatrice purtroppo era morta. Un fulmine a ciel sereno. La piccola non c’era già più e quando ha dato un’occhiata agli altri Patrizia si è resa conto che Dante aveva il sederino di fuori. Dante è stato portato subito dal Dott. Nocera che ha fatto un piccolo intervento cerchiando l’ano del piccolo. Dante e Enea ricoverati per almeno un paio di giorni per tenerli sotto controllo.
PETIT 1 ALTRA CUCCIOLA
PETIT una piccola che un tizio ha "proposto" a Patrizia. Questo tizio ha raccontato un sacco di storie (che la sua famiglia aveva sempre fatto grandi donazioni alle associazioni in SIcilia e che ora tutte si erano rifiutate di prendere la cucciola). Patrizia ha acconsentito anche perché lui le aveva assicurato che avrebbe fatto avere cibo e che lui stesso l’avrebbe portata dal veterinario per tutta la profilassi. Invece è sparito...ora Petit è con Patrizia.

Altri 7 cuccioli questa volta trovati dalla Protezione Civile

Ecco gli altri cuccioli segnalati, trovati dalla Protezione Civile in uno scatolone. Arrivano al box di Patrizia in campagna il 29 Aprile. Dopo 10 giorni cominciano a star male e dopo l’esperienza ancora non chiusa con Kody li portiamo subito dal veterinario. In 3 vengono trattenuti per fare fluidi. I primi di Maggio vengono fuori "dal cappello a cilindro" Dante, Enea, Bea e Petit. Per loro ci siamo imposti e abbiamo preteso che il Comune pagasse il volo, cibo, spese veterinarie. Noi abbiamo la disponibilità di Patrizia a prendersene cura (anche portandoli dal veterinario quando necessario) e a cercare casa. Sono tutti adottati esclusi Pepe, Asia e Jenny in stallo a Rimini dalla carissima Jenny.

Appello facebook

 

Amiche ed amici che seguite i cani di Aragona nelle News qui a fianco potete vedere la sequenza di abbandoni che riguardano il solo paese di Aragona. Cuccioli a non finire, adulti abbandonati malati e in fin di vita. Tutto questo nella totale indifferenza dei cittadini e con la mancanza di iniziative da parte delle autorità.
 
Dopo tutti i tentativi di trovare una strada che porti ad una fattiva collaborazione fra Associazione e enti preposti, Zina Giambertone Presidente della Associazione Con Fido nel Cuore Onlus ha, a seguito dell'ultimo atto vigliacco l'abbandono di altri tre cuccioli in uno scatolone fuori dalla abitazione della casa della unica volontaria animalista del paese deciso di inviare una comunicazione a Ministero Comune ed Enti.
 
Non è infatti più possibile continuare ad occuparsi di "cuccioli abbandonati negli scatoloni " e cani buttati una volta diventati vecchi e malati.
 
Il Comune deve da un lato applicare la legge vigente, applicarla e con vigore e dall'altro porre in atto tutti quei mezzi che permettano di dare una svolta seppur progressiva in termini di rispetto degli animali e delle leggi anche da parte dei cittadini.
 
Nelle comunicazione alle Autorità la Presdente di Con Fido Nel Cuore Onlus ha fatto presente che non è solo sterilizzando i cani liberi sul territorio che si risolvono i problemi, servono urgentemente:
CONTROLLO SUL TERRITORIO DEI CANI PADRONALI ( TUTTI DEVONO ESSERE MICROCHIPPATI) ovviamente il Comune dovrebbe provvedere all’acquisto di un lettore di chip
CAMPAGNA DI STERILIZZAZIONE A PREZZI CALMIERATI PER CANI PADRONALI (viene fatta in tutta Italia tranne in Sicilia, chissà come mai)
CAMPAGNE DI VOLANTINAGGIO PER SENSIBILIZZARE CITTADINI A STERILIZZAZIONE, A NON ABBANDONO, A COLLABORAZIONE CON ENTE ED ASSOCIAZIONI.
ORGANIZZARE UN POSTO, CON L’AIUTO DEI SUGGERIMENTI ASL, ATTO AD ESSERE UN PUNTO DI PRIMA ACCOGLIENZA PER I CANI VAGANTI CHE AVESSERO BISOGNO SOLO DI UN BREVE PERIODO DI STALLO.
 
Cose ovvie qualcuno potrebbe pensare, beh ad Aragona no.
 
Comune Ministero non può pensare che tasche private (come le Vostre che contribuite con le donazioni per i cani di Aragona) e alcune caparbie seppur piccole Associazioni possano sostituirsi ad indifferenza, cecità e mancata applicazione delle leggi.
 
Amiche ed amici, non è finita qui ovviamente, le forze oltre ad occuparci di animucce in pena sono rivolte a continuare a pretende l'ovvio, quegli atti di civiltà che possano far fare ad Aragona un salto di qualità un volta per tutte.

Sottoscrivi questo feed RSS