NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili, anche di terze parti autorizzate, necessari al funzionamento e utili ai fini illustrati nella cookies policy. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookies. Per maggiori informazioni leggere l'informativa.

Anno 2014

La strage degli innocenti

Sasha, Greta, Luke e Pepy avvelenati, uccisi ad Aragona, vittime di un freddo e sistematico progetto di eliminazione. Morte con il veleno: una morte atroce che non si augura neanche ad un nemico. Oltre allo sdegno e al dolore la domanda continua senza risposta alle autorità che assistono quali spettatori distratti a queste stragi che non sono solo motivo di dolore e lacrime per gli animalisti, ma reati.