NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili, anche di terze parti autorizzate, necessari al funzionamento e utili ai fini illustrati nella cookies policy. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookies. Per maggiori informazioni leggere l'informativa.

Anno 2015

altre news 2015 (12)

Altre news del 2015

Nuova iniziativa del Comune In evidenza

Schermata 2015 07 02 a 08.12.48

La prossima settimana il Comune di Aragona inviterà i cittadini ad adottare un cane dal canile, potendo così usufruire di uno sconto sulla tassa dell'immondizia.

In canile come ben sanno le persone che da tempo segnono le sorti dei cani di Aragona, sono rimasti, a parte alcuni nuovi arrivi, soprattutto i cani che non sono potuti partire con l'operazione "via i cani da Aragona", perché malati (anche in maniera grave) o fortemente disadattati ma comunque malati. Questi cani hanno potuto continuare le cure solo grazie alla costante generosità degli adottanti a distanza.

Adottare un cane malato, disadattato, o malato e disadattato è un vero impegno anche economico. Pensare di invogliare una adozione con uno sconto su una tassa, affidando un cane che, se ben seguito molto probabilmente costerà di più del vantaggio economico iniziale, è una illusione.

Affinchè questa operazione non si tramuti in una fine tragica per alcuni cani passato il vantaggio del risparmio sulla tassa, il Comune di Aragona dovrà mettere in atto una attività di controllo costante ed efficace e quindi sostenere dei costi non indifferenti. Ci si chiede cosa potrà risolvere questa se non si è mai voluto combattere il randagismo, se non si sono mai voluti contrastare gli abbandoni di cucciolate e cucciolate negli scatoloni frutto evidente di cani padronali non sterilizzati e non accuditi?

La scelta appare la più facile per tentare di azzerare dei costi, quelli cioé dei cani in canile senza tener conto che le adozioni fatte per uno sconto su una tassa (ammesso che ci saranno) sono per lo meno da monitorare con più attenzione rispetto a quelle fatte con altre motivazioni, soprattutto nel tempo.

Con l'operazione "Via i cani da Aragona" sono stati portati fuori dalla Sicilia in adozione e stalli circa 70 cani e non abbiamo mai visto un cittadino di Aragona farsi avanti per adottare un randagino o un cane del canile: forse qualcosa è cambiato nel cuore degli Aragonesi, questa è l'unica speranza.

Davide finalmente adottato! In evidenza

davideadottato

Bellissima notizia... il nostro piccolo tesorino Davide ha trovato una mammina tutta per lui che lo sta aspettando con ansia. Buona vita Davide

Gigino sta malissimo

1654061 1530118973900915 7790908404866080292 nGigino sta malissimo, è gravissimo. Ha un tumore, Pat sta cercando di allungargli un po' la vita, ma il Veterinario ha consigliato di farlo addormentare. Ha aspirato altro liquido tra cuore e polmoni ed è sotto flebo 2 volte al giorno per abbassare la creatinina, ma la situazione è drammatica.

Le partenze di oggi

10952416 10203880676673062 8919853120415344584 nE mentre tutti dormono gli angeli si mettono in viaggio da Aragona per portare Bella, Bubu e Mimì in aeroporto a Palermo. Partenza da Aragona ore 3,30, non si può rischiare di arrivare in ritardo in aeroporto e va calcolato qualsiasi imprevisto. Ma ora sono lì! Pronti per dare ai tre piccolini la speranza di una nuova vita e mentre i nostri due angeli sono in aeroporto con Bubu, Bella e Mimì già pensiamo agli altri 5 cucciolotti in canile a cui dobbiamo trovare adozione e casa. Ma per il momento gustiamoci questa gioia ringraziando adottanti, staffettisti, la preziosa squadra che da Roma ha seguito le adozioni (Rita, Silvia, Adriana, Simona, Rosi, Catia) Patrizia S che non si stanca mai di lottare per i randagi del suo paese e che ha accudito Mimì fino ad oggi e ovviamente i due angeli Salvatore S e Emanuela Caterina P. In un paese dove si pensa ai cani solo per lamentarsi di quanto si sia speso in un anno fortunatamente esistono anche loro. Continuate a seguirci e a sostenerci perché senza le vostre condivisioni e donazioni tutto ciò non potrebbe accadere.

 

Ritrovati 5 cuccioli

5cuccioli mosaicoQuesti 5 piccoli (3 MASCHI E 2 FEMMINE) sono stati segnalati a Patrizia Salamone da un carabiniere del paese. Fatta regolare denuncia di ritrovamento sono stati portati al canile convenzionato dove verranno sverminati, chippati, vaccinati e spulciati. ORA TOCCA A TUTTI NOI FARLI USCIRE IL PRIMA POSSIBILE TROVANDO A TUTTI ADOZIONE. Si affidano dopo compilazione questionario e incontro con volontario per una breve chiacchierata. NO SOLO GIARDINO.GRADITA MAIL DI PRESENTAZIONE.
Futura taglia media ( 20/25 kg).
Per info:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Nessuna notizia del nostro Pippo

 988897 1590176014561877 7097072131436118373 nNessuna notizia del nostro Pippo. Vi prego, cari amici di fbk siciliani, di diffondere e condividere in tantissimi. Pippo potrebbe essere in pericolo e sopratutto potrebbe non essere piu'ad Aragona, ma in qualche posto vicino. Pippo e' anziano e necessita cura farmacologica. Vi prego di aiutarmi a ritrovarlo!! GRAZIE a tutti. Chiamare il 3772667200.

Buona vita Giulio!

 Giulio mosaiocGiulio, ora Thiago Leon nella sua nuova casa, durante alcuni momenti della sua giornata con mamma Sabina, tra una marachella e l'altra, si diletta a fare il cucciolo giardiniere. Ciao Giulio, nostro piccolo tesoro!

Cucciola abbandonata

10258377 1581440445435434 7143845169181904407 nAbbandonata, questa piccola cucciolina di appena 60 gg. Recuperata vagava in strada rischiando di morire sotto una macchina, ma è stata recuperata e messa in salvo dalla Sig. ra Giovanna, che però non puo tenerla. Infatti la piccola è stata segnalata alla Polizia Municipale del posto che la porterà in canile. Condividiamo e diffondiamo perché questa piccola cucciolina non può rimanere in canile. Futura taglia media.

Cuccioli avvelenati

"Ciao a tutti! Oggi un brutale evento in via Sandro Pertini. Nel nostro splendido paese qualcuno non ha rispetto per gli animali al punto da avvelenarli. Spero che colui che ha compiuto questo gesto possa riflettere sul fatto che, anche se non è corretto che dei cani siano liberi per le strade, è responsabilità di tutti pensare a una soluzione senza ricorrere ad atti punibili dalla legge! Riflettiamo, pensiamo alle possibili soluzioni e poi agiamo per il bene collettivo e nel rispetto di tutti (esseri animali e umani)! "


Ecco le foto che mostrano il prima e il dopo:

10418211 10206218500570244 1552384772343978205 n10968596 10206218501570269 1451778503419195518 n

 

Giulio e Davide: pronti, partenza e via!

Si parte! Parte Giulio ed anche Davide è 10635940 1763190767239911 7534263186244232098 natteso da una splendida famiglia. Le Zie stanno preparando le valigie, Zia Pat ci riporta dal veterinario per le ultime cosine ecco abbiamo anche fatto il biglietto aereo.

 

 

Sottoscrivi questo feed RSS