NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili, anche di terze parti autorizzate, necessari al funzionamento e utili ai fini illustrati nella cookies policy. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookies. Per maggiori informazioni leggere l'informativa.

Ultimissime

Belle notizie per PIDY, è tornato!

Pidy tornato

Ecco Pidy! Finalmente torna a casa nel suo posto che ama tanto. Sta bene grazie alla collaborazione di tutti voi. Siete stati grandi. All'inizio non pensavo che ce l'avremmo fatta, mi ero demoralizzata, per prima cosa per la salute di Pidy e poi perché non pensavo di riuscire a coprire la spesa dell'intervento. Ma grazie a voi tutti ci siamo riusciti è stato saldato il conto l'intervento. Resta solo da degenza, fortunatamente il veterinario, sapendo la situazione c'è venuto incontro, limitando al massimo la spesa. Ha chiesto solo 100 euro, che con un'altro piccolo sforzo speriamo di riuscire a coprire. Grazie di vero cuore a tutti.

Aggiornamento 07 marzo 2016
Carissimi amici, ci sono due belle notizie! Pidy oggi torna, finalmente ce l'ha fatta! (Pidy è stato dimesso dalla degenza presso il Veterinario dove veniva tenuto per evitare il riaprirsi della ferita alla trachea dopo l'intervento). Evviva! Un'altra bella notizia, abbiamo raggiunto la cifra di 300€ per pagare l'intervento grazie alla generosità di alcune persone che hanno deciso di aiutare questo randagino, Grazie ancora.

Aggiornamento 04 marzo 2016
Amici buon pomeriggio! Abbiamo buone notizie per la salute di Pidy, è stabile da qualche giorno, quindi tornerà presto. E non solo, una generosa signora "Valeria M." ha donato 100€......sono tantissimi ....100€...non riuscivo a crederci !!! Mi sembrava di avere le allucinazioni!!! Con questi siamo a un totale di 265€. Per coprire la cifra dell'intervento manca poco!!! Solo un altro piccolo sacrificio! Ad oggi non so di quanto si aggira la cifra della degenza. Vedremo! La cosa importante è che sta bene e che continuate a sostenere questo dolce polesetto.
Grazie mille Valeria

Emy G.

FUTURA i suoi dolci occhi diventano sempre più opachi

futura 03032016

Futura con le conseguenze della leishmaniosi. Futura "Sarà bella... proprio come una stella!"
Ma era tutto un sogno! Sembrava concludersi felicemente l'epilogo di questa storia, di cui protagonista è Futura, la cagnetta randagia di Aragona (AG), gravemente ammalata di leishmania. Futura vagava in uno stato di totale denutrizione con quel suo corpicino scheletrico, ormai consunto dalla malattia, che la stava divorando. Ma è solo GRAZIE alla vostra straordinaria generosità che Futura è riuscita ad affrontare un ciclo terapico molto costoso che le ha permesso di continuare a VIVERE! Sì, vivere un sogno meraviglioso, ma di breve durata.
Oggi purtroppo Futura si ritrova a far i conti con le conseguenze della leishmaniosi. E questa volta sono i suoi occhi a far le spese, i suoi dolci occhi diventano sempre più opachi ogni giorno che passa, a causa di una severa uveite con congestione episclerale, conseguenza della leishmaniosi che colpisce quasi il 20% di cani ammalati. La nostra piccola è già stata trattata con farmaci oftalmici, ma la sua situazione al momento non sembra migliorare. Adesso, però, bisogna sperare che risponda alla nuova cura a base di cortisone, affinché possa ritornare a correre felicemente con Fiocco e i loro amici. Voglio ringraziarvi tutti in anticipo perché so che continuerete a condividere in tantissimi.

Per chi volesse continuare a sostenere Futura può mettersi in contatto con me qui su fbk oppure può fare una donazione alla Posta Pay intestata a:
Patrizia Salamone,
codice fiscale: SLM PRZ 74P41A 351Z.
Oppure facendo un bonifico IBAN: IT21B0760105138268775968780.
Causale: donazione Futura.

Grazie ancora a tutti quanti vorranno darmi una mano a sostenere i tanti invisibili e sfortunati di Aragona! Grazie da Patrizia Salamone.


NELLE IMMAGINI: Futura oggi, con una grave uveite agli occhi e quando fu raccolta da Patrizia S. in strada, ormai in fin di vita

FUTURA i suoi dolci occhi diventano sempre più opachi

futura 03032016

Futura con le conseguenze della leishmaniosi. Futura "Sarà bella... proprio come una stella!"
Ma era tutto un sogno! Sembrava concludersi felicemente l'epilogo di questa storia, di cui protagonista è Futura, la cagnetta randagia di Aragona (AG), gravemente ammalata di leishmania. Futura vagava in uno stato di totale denutrizione con quel suo corpicino scheletrico, ormai consunto dalla malattia, che la stava divorando. Ma è solo GRAZIE alla vostra straordinaria generosità che Futura è riuscita ad affrontare un ciclo terapico molto costoso che le ha permesso di continuare a VIVERE! Sì, vivere un sogno meraviglioso, ma di breve durata.
Oggi purtroppo Futura si ritrova a far i conti con le conseguenze della leishmaniosi. E questa volta sono i suoi occhi a far le spese, i suoi dolci occhi diventano sempre più opachi ogni giorno che passa, a causa di una severa uveite con congestione episclerale, conseguenza della leishmaniosi che colpisce quasi il 20% di cani ammalati. La nostra piccola è già stata trattata con farmaci oftalmici, ma la sua situazione al momento non sembra migliorare. Adesso, però, bisogna sperare che risponda alla nuova cura a base di cortisone, affinché possa ritornare a correre felicemente con Fiocco e i loro amici. Voglio ringraziarvi tutti in anticipo perché so che continuerete a condividere in tantissimi.

Per chi volesse continuare a sostenere Futura può mettersi in contatto con me qui su fbk oppure può fare una donazione alla Posta Pay intestata a:
Patrizia Salamone,
codice fiscale: SLM PRZ 74P41A 351Z.
Oppure facendo un bonifico IBAN: IT21B0760105138268775968780.
Causale: donazione Futura.

Grazie ancora a tutti quanti vorranno darmi una mano a sostenere i tanti invisibili e sfortunati di Aragona! Grazie da Patrizia Salamone.


NELLE IMMAGINI: Futura oggi, con una grave uveite agli occhi e quando fu raccolta da Patrizia S. in strada, ormai in fin di vita

Agrigento: strage di randagi alla Valle dei Templi. Tutti avvelenati

lutto

Tragedia alla Valle dei Templi di Agrigento, quattro cani randagi stanziali sono stati avvelenati.
ENPA ha denunciato il fatto alla polizia e soccorso alcuni degli animali trovati intossicati ma ancora vivi è stato utilizzato un lumachicida nei bocconi di carne cruda.
La Protezione Animali ha sollecitato il Comune a prendere in consegna i superstiti e ad affidarli al canile di Siculiana, questo per evitare l ripetersi di episodi simili
I cani avvelenati sono quattro, avvelenati probabilmente nella notte tra mercoledì e giovedì. Due sono morti fra atroci dolori, altri due lottano per sopravvivere ma forse non ce la faranno. Sono stati i custodi del sito archeologico ed alcune guide turistiche, ad accorgersi dell'avvelenamento ma non hanno potuto fare nulla per salvare due dei cani, trovati già in agonia.
La Polizia avrebbe sequestrato campioni di veleno e le registrazioni delle telecamere di sorveglianza della zona, si spera di dare un volto a chi ha voluto uccidere selvaggiamente cani innocui che non danno fastidio a nessuno.

Emergenza cane di strada con trachea bucata

12733637 813789405415250 7725451275835242162 n

Pidy è un giovane randagio di due anni che vive ad Aragona, accudito regolarmente da una volontaria del posto.
Un giorno Pidy viene trovato molto gonfio, la corsa dal veterinario e dopo la brutta scoperta: Pidy ha la trachea perforata, molto probabilmente causata da una pedata. Adesso sembra stabile anche se grave, ma la degenza è lunga e rimane ancora un conto in sospeso di 300 euro con la clinica che L'ha operato d'urgenza.

Per chi volesse aiutare:

Posta pay: 4023 6006 1767 4645
CF. PRGGLM68A67C286E
Intestata a Parigi Girolama

oppure

IBAN: IT82 C076 0116 6000 0100 4306 500
Intestato a Parigi Girolama

NELLE FOTO
Pidy dopo l'intervento

NELLE FOTO
Pidy dal Veterinario
Preventivo del Veterinario
Pidy e la sua vita da randagio accudito

Aragona ENNESIMO ABBANDONO

12742135 1713296805583130 5987818758246948556 n

Ennesimo ABBANDONO!
È uno scricciolo, lasciato lì tutto solo,sicuramente tolto alla sua mamma ed ai suoi fratellini per essere abbandonato. Ancora una volta ci troviamo dinanzi a quel solito e bieco gesto dell'abbandono, tanto usuale qui ad Aragona, paese dell'entroterra Agrigentino. Infreddolito ed impaurito se ne stava lì, in una cunetta della Strada Statale tutto rannicchiato, immobile! A salvarlo da quel posto sinistro un ragazzo di Aragona, Grazie Alan S. Adesso il piccolo è al sicuro, sarà portato dal veterinario per essere sottoposto a tutti i controlli. Non appena sarà in forma cercheremo una famiglia per lui.Vi prego, amici di diffondere questo appello al fine di dare una chance a questo esserino.

Colgo l'occasione, cari amici, per informarvi che non collaboro più con l'Associazione Confido nel Cuore. E' per correttezza che ritenevo doveroso comunicarvelo. Ma voglio precisare che il mio operato di volontariato sul territorio continua allo stesso modo, con la stessa passione e determinazione da cui traggo la forza per continuare ad occuparmi dei tanti amici di Fiocco e Futura, vecchietti ammalati e piccoli in difficoltà. Grazie a tutti!
Per chi volesse darmi una mano e sostenere il nostro piccolo amico, può mettersi in contatto con me su fbk.

Per chi volesse fare una donazione, può farlo tramite
> Posta Pay n. 5333 1710 2019 1223 intestata a Patrizia Salamone
Cod. fisc: SLMPRZ74P41A351Z
oppure IBAN: IT21B0760105138268775968780 - causale: donazione


Grazie ancora a tutti! Vi prego di condividere e diffondere questo appello avremo aiutato un piccolo batuffolino. So, che come sempre condividerete in tantissimi! Grazie da Patrizia Salamone.

Mirtilla CERCA CASA!

mirtilla

Mirtilla è stata trovata insieme ai suoi 3 cucciolini nelle campagne siciliane, i piccoli si sa trovano casa più velocemente e appena svezzati andranno dalle famiglie che già li aspettano.

Mirtilla ha circa 18 mesi, quindi giovanissima praticamente poco più di una cucciola lei stessa.
Mirtilla è una taglia medio piccola (circa 13 kg), dolcissima e molto delicata.

Sarà data in adozione, con chip, vaccino e con obbligo di sterilizzazione, in tutto il centro e nord Italia dopo i dovuti controlli.

Per informazioni chiamare Salvatore cell  3924996608 se non risponde lasciare un sms o wap, oppure Silvia cell 3477961484 se non risponde lasciare un sms o wap.

Cibo per i piccoletti ad Aragona

12642449 1710231032556374 3374191660739775080 n

Arrivata stasera tanta pappa per gli amici di Fiocco che vivono a casa con lui e per quelli in campagna. Qui siamo davvero in tanti. All'accoglienza Beethoven e Tina ad aiutarci a sistemare gli scatoloni, ma con noi c'erano anche Futura ed il piccolo Lullo. Questo è solo l'anteprima, perché apriremo gli scatoloni insieme a Fiocco, Bourbon, Teresina, Pupi, Nanà, tutti insieme: qui siamo in molti e di crocchini ne abbiamo continuamente bisogno.
GRAZIE da Futura, Billy, Nina, Ciro, Bianca, Bobò, Bruno, Ciccio... insomma da tutti gli amici di Fiocco!
Da Patrizia S. GRAZIE ancora a Martina e a tutte le persone che, insieme a lei, hanno voluto accarezzarci cosi affettuosamente!

 

Futura migliora!

futura migliora

Ecco Futura, la riconoscete? Una grande emozione vederla oggi correre insieme al suo amico Fiocco ed ai suoi amici pelosi, con i quali gioca e si diverte a farsi rincorrere. Volevo insieme a voi condividere questa emozionante conquista. Sì, perché se oggi Futura è una cagnetta che ha ritrovato la voglia di vivere è solo GRAZIE a voi amici, che l'avete sostenuta. Sarete ringraziati tutti, ad uno ad uno, per il vostro affetto e la vostra generosità. Siamo in attesa del risultato dell'esame bioptico effettuato ieri dal veterinario, che ci darà il tanto atteso dato relativo alla negativizzazione della sua malattia, la leishmania, ma siamo ottimisti! A quel punto si procederà con la sterilizzazione. Carissimi amici per chi volesse continuare ad avere notizie di Futura può scrivermi tutte le volte che vorrà. Stamattina volevo augurarvi il buongiorno, anticipandovi il mio GRAZIE! Grazie ancora amici carissimi anche da Futura.   Patrizia

 

 

Sottoscrivi questo feed RSS